Zappalà lascia NCD e aderisce ai Popolari per l’Italia. Domenica la presentazione con Mario Mauro

di Redazione – Stefano Zappalà passa ai Popolari per l’Italia. L’ex eurodeputato ha recentemente lasciato il partito del Nuovo Centrodestra, che aveva contribuito a fondare a Latina, e ora ha deciso di passare nel partito di Mario Mauro. Con l’ex Ministro della Difesa del governo Letta era nata un’amicizia all’epoca dell’Europarlamento e con lui condivideva la militanza nel Partito Popolare Europeo.

L’attuale leader nazionale dei Popolari per l’Italia sarà domenica a Latina proprio con Stefano Zappalà per presentare proprio il partito che così diventerà una presenza costante anche sul territorio pontino. All’evento in programma all’Hotel Europa parteciperanno, oltre a Mauro, anche Renata Jannuzzi (coordinatrice regionale), Domenico Rossi (sottosegretario alla Difesa), Potito Salatto (vicepresidente del partito). I Popolari per l’Italia, forti di un nome di peso come quello di Stafano Zappalà, puntano ad avere maggiore spazio a Latina e potrebbero diventare determinanti nel sistema di alleanze con le quali si arriverà alle elezioni comunali del 2016.

NCD LATINA VERSO GLI STATI GENERALI CON QUALCHE PEZZO IN MENO: ZAPPALÀ E DI MATTEO LASCIANO

SHARE