musei-gratis-Norma
Visite gratis al Museo di Norma

È un weekend ricco di eventi quello che attende la Provincia di Latina tra sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre 2017. Feste patronali, appuntamenti culturali, concerti e rassegne enogastronomiche, non manca proprio niente.

A Cisterna spazio ai bambini: sabato 30 settembre, si concluderà il ciclo di incontri con l’attività “i Butteri a Cisterna”: sarà previsto uno spazio ‘Nati per Leggere 0-6 anni’, la lettura tematica del racconto “La grande sfida” di Mauro Nasi e il laboratorio di fumetto tenuto da Danilo Angeletti rivolti a ragazzi con età compresa tra gli 11 e i 14 anni.

Sabato a 30 settembre si tiene anche “Le vie di Gaeta”, una manifestazione nata per raccontare i piatti tradizionali locali, strettamente legati alla produzione agricola della zona. Un percorso gastronomico è arricchito da performance musicali. Sotto la direzione artistica di Antonio Masiello saranno numerose le formazioni musicali che animeranno il lungo percorso di via Indipendenza. Tra di esse, la Quizas Acoustic Band anche in questa edizione sarà presente con il proprio sound fatto di swing, bossa e canzone d’autore.  Come da tradizione moneta ufficiale dell’evento, sarà il “follaro“, moneta propria del Ducato di Gaeta tra l’XI e il XII secolo. Musica, tradizione, gastronomia, un appuntamento da non perdere, il 30 settembre presso via Indipendenza a partire dalle 17:30.

Appuntamento con la cultura a Fondi sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre con il Festival poetico “Verso Libero”, che giunge alla 4° edizione. L’iniziativa si tiene nel complesso regionale di San Domenico, è organizzata dall’Associazione culturale “Libero de Libero”, con il patrocinio di Comune di Fondi, Provincia di Latina ed Ente Parco. Il Festival prenderà il via sabato alle ore 18,30 con l’incontro “Viaggio nei luoghi dei poeti” per concludersi, dopo un ampio e articolato programma, con lo spettacolo teatrale itinerante “Fuoco”, ispirato al romanzo di Libero de Libero “Amore e morte” del 1951.

Poesia anche a Cori, che rende omaggio a Cesare Chiominto, poeta, umanista, linguista, figura indelebile del tessuto culturale corese (e non solo). Domenica 1 ottobre alle 17 presso la biblioteca civica di Cori “Elio Filippo Accrocca” si svolgerà “La vita è ‘nn’ affacciata. Omaggio a Cesare Chiominto”, un lungo e articolato pomeriggio dedicato al ricordo pubblico di una delle figure più significative del tessuto culturale corese, scomparso nel 2003. Cesare Chiominto è conosciuto per l’uso della “lingua originaria” per tratteggiare la comunità di Cori con acuta intelligenza e intimo amore . Ha aperto gli studi di carattere linguistico in collaborazione con il Prof. Tullio De Mauro.

Da segnalare anche l’iniziativa di Sperlonga: domenica 1° ottobre ci sarà la prima tappa del raduno di auto d’epoca “Ruote nella storia” organizzata dall’Automobile Club d’Italia in collaborazione con l’associazione i Borghi più belli d’Italia. L’evento prenderà il via alle 10.00 del mattino con il raduno delle vetture presso i parcheggi del Museo Archeologico di Tiberio.

A Norma il Museo Civico di Norma ha aderito all’iniziativa #Domenicaalamuseo, Musei gratis per tutti, promossa dal MiBACT. Sarà prossibile visitare gratuitamente il Museo nella giornata di domenica 1° ottobre dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle 15.30 alle 18.30.

Per chi pensa a fare una passeggiata nel verde, l’1 ottobre ci sarà l’apertura straordinaria dei giardini di Ninfa, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16. Non è necessario prenotare.

Ad Aprilia invece si tiene la festa patronale di San Michele, da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre. L’appuntamento clou sarà sabato 30 settembre con il concerto di Arisa e lo spettacolo pirotecnico della domenica.

Fiera di San Michele anche a Sermoneta. A Monticchio la fiera in realtà è partita già da mercoledì 27 settembre. Sabato 29 è il calendario il concerto dei Jalisse, mentre domenica 1 ottobre è atteso Daniele Sepe, star della Taranta di Melpignano.