Variante Malvaso, la Procura vuole vedere chiaro sul parere di Tedeschini

di Redazione – Se l’urbanistica a Latina riserva sempre nuove sorprese (vedi il caso di via Tosi), bisogna stare bene attenti a non dimenticare i casi “storici” del settore. Parliamo ovviamente della ormai famosa Variante Malvaso, le cui indagini continuano e svelano sempre qualche nuovo risvolto.

Adesso, infatti, la Procura vuole vedere chiaro sul parere pro veritate fornito dal professor Federico Tedeschini al Comune di Latina. Secondo Tedeschini, Piazza del Popolo avrebbe seguito un iter regolare nell’approvazione della Variante che non avrebbe apportato modifiche sostanziali al Piano regolatore.

Il Nipaf, quindi, su mandato del sostituto procuratore Gregorio Capasso, ha acquisito il parere di Tedeschini e i documenti a partire dai quali questo è stato redatto per capire se sono quelli ufficiali.

SHARE