Troppi rifiuti indifferenziati, Rida chiede più soldi e il Comune di Latina dà 1 milione di euro

emergenza rifiuti Latina Ambiente

Il Comune di Latina destinerà un altro milione di euro alla Rida Ambiente per il conferimento dei rifiuti urbani fino alla fine dell’anno. Il nuovo versamento si somma ai quasi 6 milioni già conferiti e che erano destinati a coprire il trattamento rifiuti urbani e assimilati prodotti a Latina tra gennaio e dicembre 2016.

Tuttavia nel corso dell’anno i rifiuti indifferenziati portati da Latina Ambiente per conto del Comune di Latina sono risultati superiori al quantitativo stimato dalla delibera con cui fu deciso lo stanziamento dei 5,9 milioni che dovevano servire a coprire tutto il 2016. Rida quindi ha comunicato al Comune che tale somma non bastava a coprire le spese di novembre e dicembre.

Per questo il Comune ha dovuto impegnare 580 mila euro ogni mese dei due rimanenti fino al termine dell’anno, che al netto di detrazioni su precedenti versamenti porta a spendere ulteriori 1.122.000 euro.

Si tratta di una spesa che riaccende la discussione sull’opportunità di aumentare la raccolta differenziata. Latina è ferma al 34% di rifiuti raccolti tramite differenziata, quando le leggi europee chiedono almeno il 65%.

SHARE