Top Volley Latina sconfitta da Modena in tre set: ace fatali

Top-Volley-Latina-Modena

L’Azimut Modena si aggiudica in tre set la 5° giornata della Superlega UnipolSai contro la Top Volley Latina, superata a suon di ace. Modena si porta a casa l’intera posta in palio e rimane così imbattuta, mentre i pontini sono in attesa del primo acuto. Miglior marcatore Earvin Ngapeth autore di 20 punti con il 64% di positività in attacco e 4 ace.

Primo set che inizia palla su palla con le due formazioni che non chiudono alcuni break point, Modena sblocca la situazione portandosi 4-7, con un ace di Maruotti i pontini si riportano in parità sull’8, muro di Vettori e pipe di Petric per l’allungo degli emiliani 13-16, poi un muro di Piano sigla 17-22 per il 20-25 che chiude il parziale. Il secondo set si apre con le battute di Ngapeth (2 ace) e quelle di Holt (un ace) sull’1-8, con un altro ace di Petric allunga 3-12, Maruotti (ace) e Gitto (muro) accorciano 10-17 ma Ngapeth chiude 19-25. Ancora Ngapet con le sue battute da il via al set (0-3), Fei (un muro) e Rossi (muro) ribaltano 9-8 e allungano 14-11, con le battute di Ngapeth Modena si riporta in parità (18-18) e con quelle di Holt (2 ace) allunga 19-22 e Piano chiude a muro 21-25.

Al termine della gara, questo il commento di Vincenzo Nacci: “Contro Civitanova domenica siamo riusciti a contenere i loro battitori, oggi non sempre ci siamo riusciti. Ci aspetta ancora Trento, poi abbiamo gare dove dobbiamo fare punti. Abbiamo margini di miglioramento, ma soffriamo troppo al servizio”.

“Loro sono una grande squadra che ci ha messo in difficoltà ad iniziare dal servizio – così Gabriele Maruotti -. Nel terzo set avevamo riaperto la gara, ma poi è andata come avete visto. Dobbiamo prendere questa parte di positivo, e continuare a lavorare duramente in palestra”.

Tra gli avversari, ha commentato Salvatore Rossini: “Abbiamo studiato bene la gara con Civitanova, poi ci tenevamo perché su questo campo ci avevamo perso due anni fa. È sempre difficile giocare a Latina, specialmente per me, si deve dare sempre il 100 per cento. Sono gare in cui bisogna chiuderle sfruttando tutte le opportunità. Secondo me Latina ha margini, forse siamo stati fortunati a incontrarla ora che ancora non è al completo”

Top Volley Latina-Azimut Modena 0–3 (20-25, 19-25, 21-25)

Top Volley Latina: Maruotti 9, Rossi 4, Fei 12, Penchev 4, Gitto 3, Sottile; Fanuli (L), Pistolesi, Klinkenberg 7, Strugar. Ne: Quintana, Caccioppola. All. Nacci

Azimut Modena: Orduna 1, E.Ngapeth 20, Holt 12, Vettori 4, Petric 11, Piano 7; Rossini (L), Le Roux 1, Onwuelo, Massari. Ne: s.Ngapeth, Cook, Salsi.

Arbitri: Tanasi, Frapiccini

Note Spettatori: 1800

Durata set: 23‘, 27‘, 29‘. Totale 1h19’

Latina: battute vincenti 2, sbagliate 12, muri 5, errori 16, attacco 45%

Modena: bv 8, bs 10, m 7, e 20, a 53%

MVP Earvin Ngapeth

SHARE