Terracina ancora senza treno, la Regione non ha i fondi e Rfi non avvia i lavori

di Redazione – Terracina rimane senza treno, da quel settembre 2012 in cui una frana è caduta sui binari interrompendo la tratta Terracina-Priverno. Da allora i cittadini attendono una soluzione e si accontentano del servizio sostitutivo su gomma che spesso non è sufficiente.

Adesso, però, arrivano nuove cattive notizie: sembra infatti che la Regione non abbia a disposizione i soldi per finanziare l’intervento di ripristino ma la Rfi non è disposta ad iniziare i lavori senza l’intero importo. Ci vogliono 10 milioni di per ristabilire la viabilità ferroviaria, ma al momento la Pisana ne dispone solo di 4. Quindi adesso resta da aspettare per vedere se l’assessore ai trasporti Refrigeri riuscirà a reperire per Terracina degli altri fondi necessari. Nel frattempo i disagi continuano.

SHARE