Tentato suicidio a Terracina, donna si getta nel vuoto ma viene afferrata al volo dalla polizia

Polizia

Una donna ha tentato di togliersi la vita a Terracina gettandosi nel vuoto da un palazzo di via Mura San Paolo.

La donna, di 59 anni, era salita sul cornicione del proprio terrazzino con l’intento di suicidarsi quando sul posto sono arrivati i poliziotti del 113 avvertiti da una segnalazione.

Le forze dell’ordine hanno trovato la disperata in una posizione molto pericolosa con il corpo oltre la ringhiera di protezione.

Alla vista dei poliziotti la donna si è gettata nel vuoto, ma è stata afferrata al volo dagli agenti che sono riusciti a trattenerla e riportarla sul terrazzo.

Tempestivamente è arrivato anche il personale del 118 che ha trasportato la donna all’ospedale di Formia dove è stata ricoverata. Anche gli agenti hanno fatto ricorso alle cure mediche avendo riportato alcune lesioni cercando di impedire che la 59enne cadesse nel vuoto.

Secondo le prime notizie a spingere la donna verso l’estremo gesto sarebbero stati problemi economici ed incomprensioni di carattere sentimentale.

SHARE