Sonnino, 75enne accoltella la moglie dopo una lite: arrestato per tentato omicidio

Violenza sulle donne

Tentato omicidio tra le mura domestiche. Un 75enne di Sonnino al culmine di una violenta lite con la moglie ha afferrato un coltello dalla cucina e ha colpito più volte la donna.

Le urla della donna avevano convinto i vicini a chiamare i carabinieri che hanno arrestato l’anziano in flagranza: dovrà rispondere di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia.

La malcapitata è stata invece trasportata presso l’ospedale di Terracina con ferite al collo e al labbro superiore, ecchimosi ed escoriazioni multiple. Ferite che guariranno in 15 giorni. L’arma è stata sequestrata.

SHARE