Sezze, Campoli denuncia i consiglieri che hanno occupato l’aula. A&G ammette gli errori

di Redazione – È ufficiale la denuncia ai consiglieri di opposizione di Sezze, Roberto Reginaldi, Serafino Di Palma, Antonia Brandolini e Lidano Zarra. I quattro hanno occupato gli uffici del Comune di Sezze da venerdì, e la protesta è nei confronti della A&G, la società incaricata dal Comune di condurre accertamenti fiscali, e che invece ha fatto pervenire ai contribuenti cartelle pazze di presunti arretrati di Ici, Imu e Tarsu. La denuncia è arrivata direttamente dal Sindaco Andrea Campoli. I quattro sono stati contattati dal Prefetto di Latina che ha chiesto di poterli incontrare, e a giorni fisserà un incontro. Nel frattempo Reginaldi, Di Palma, Brandolini e Zarra si stanno preparando al Consiglio Comunale di venerdì in cui si discuterà di nuovo della società A&G.

Intanto la maggioranza si è riunita ieri per discutere del caso e ufficializzerà la sua decisione nel prossimo Consiglio Comunale. Invece l’assessore al bilancio Pietro Bernabei ha incontrato i vertici della società di Lucca. A&G ha riconosciuto gli errori compiuti e avrebbe anche suggerito come correggerli, caso per caso.

SEZZE, L’OPPOSIZIONE ANCORA IN COMUNE CONTRO LE CARTELLE PAZZE. VENERDÌ IL CONSIGLIO COMUNALE

SHARE