Scuola di Borgo Faiti e riapertura dei teatri comunali, doppia interrogazione di Calandrini

Il Teatro D'Annunzio di Latina
Il Teatro D'Annunzio di Latina

Doppia interrogazione a risposta immediata di Nicola Calandrini al sindaco di Latina, Damiano Coletta.

Il capogruppo di Fratelli d’Italia-An in Consiglio comunale interviene su due tematiche importanti: i lavori di ampliamento della scuola media di Borgo Faiti e la riapertura dei teatri comunali D’Annunzio e Cafaro.

Per quanto riguarda l‘Istituto Comprensivo di Borgo Faiti, questa è oggetto da ben 22 mesi di un intervento di ampliamento con lavori consegnati dall’amministrazione comunale nel giugno del 2015. Ad oggi, specifica Calandrini, queste opere non sono state ancora eseguite e questo sta determinando non pochi problemi all’interno del plesso ed un serio disagio alla popolazione scolastica ed al personale docente e non docente che opera all’interno.

Sui teatri D’Annunzio e Cafaro, Calandrini evidenzia come le due strutture, dichiarate inagibili dal Commissario Barbato ad ottobre scorso, risultano ancora chiuse e non è dato sapere una data di apertura né uno stato di lavoro

Per questo il capogruppo di Fratelli d’Italia-An chiede di apprendere quali siano stati i problemi e le criticità che ne hanno determinato la chiusura, come si sia pensato di risolvere queste difficoltà, lo stato attuale dei lavori e se esistono intralci di qualche tipo che stanno rallentando la consegna delle opere.

SHARE