Samsung abbandona Android e lancia il sistema operativo fatto in casa: Tizen

di Francesco Miscioscia – Samsung non si accontenta di essere leader nel mercato della telefonia mobile. Vuole annientare la concorrenza. Per questo motivo il colosso coreano sta lavorando ad un sistema operativo “selfmade” in grado di sbaragliare la concorrenza di Android, iOS e Windows.

Il sistema operativo che Samsung ha in cantiere, ma che ha già testato con qualche prodotto, come una fotocamera immessa sul mercato nel 2015, si chiama Tizen. Nonostante per il prossimo modello di Galaxy sia stato rinnovato l’accordo con Google per montare sui telefoni cellulari la nuova versione di Android, il sodalizio appare al capolinea. Gia dal 2015 infatti… Continua a leggere su Marketicando 

SHARE