Sagra della polenta di Sermoneta, domenica 18 la tradizione si ripete

di Redazione – La sagra della Polenta di Sermoneta inizia molto presto. Domenica 18 già alle sei di mattina i “polentari”, ovvero gli anziani della cittadina che conservano l’antica ricetta, cominciano a preparare il piatto del giorno che, come da tradizione, si cuoce nei tipici paioli di rame. Alle 11 ci sarà poi la Santa Messa nella Cattedrale di Santa Maria Assunta e poi la benedizione che dà l’inizio ufficiale alla distribuzione della polenta con ragù e salsiccia.

Mentre poi si starà ancora mangiando, alle 15 gli Sbandieratori Ducato Caetani di Sermoneta daranno vita ad un’esibizione per le strade della cittadina. Alle 17 i sarà poi l’estrazione della sottoscrizione a premi organizzata dall’Associazione Festeggiamenti Centro Storico.

Il Comune, per permettere un più comodo accesso alla città, ha predisposto un servizio navetta a costo di un euro andata e ritorno dalle ore 13 alle 20 dall’area mercato di Monticchio al centro storico, mentre a partire dalle 13 il parcheggio sarà gratuito.

SERMONETA SI PREPARA ALLA SAGRA DELLA POLENTA, UNA TRADIZIONE LUNGA 500 ANNI

SHARE