di Redazione – Un vero successo quello registrato dalla prima edizione di “Sabaudia in passerella”, che si è svolta sabato scorso in piazza del Comune. Ad assistere alla serata di moda e spettacolo condotta da Alessandro Greco e Margherita Basso, coadiuvati Gemelle Squizzato, sono arrivate circa 10mila persone.

La piazza è stata allestita come una grande passerella dove hanno sfilato le modelle vestite da alcune tra le migliori maison di moda italiane come Carlo Alberto Terranova per New Land Couture, Giada Curti Couture, Ferragiù  di Malta, Gianni Sapone e la sua Lady Jungle, la Grande Bellezza capsule di Moda mare vintage della collezionista Mara Parmegiani.

Tra gli ospiti che hanno partecipato alla serata le giornaliste Patrizia Vacalebri, Lucilla Quaglia e Silvia Santalmassi e il noto pr di moda Alberto Willy Vecchiantini.

Ma la serata non è stata dedicata solo alla moda, sono stati diversi i momenti di intrattenimento con la show girl e cabarettista Chiara Sani, l’attore Giuseppe Panebianco, le performance dei ballerini della scuola di ballo Roma New Ballet e le esibizioni del vincitore di Sanremo Giovani, Giovanni Caccamo.

Durante la serata il sindaco Maurizio Lucci è stato premiato da parte della Camera della Moda di Malta, conn un riconoscimento consegnato dalla sua presidente, Juliana Scerri Ferrante, rappresentato dalla figura stilizzata in vetro ad opera della designer Ilaria Pascali, e realizzata dai mastri vetrai di Malta. Un premio speciale è stato consegnato dal Governatore Generale dei Corrispondenti Diplomatici di Malta, professor Lello Marra, per l’impegno e la collaborazione delle istituzioni per la realizzazione della prima edizione di Sabaudia in Passerella.

*Foto di Fabrizio di Falco