“Romeo e Giulietta”, al D’Annunzio di Latina il musical tratto dal dramma di Shakespeare

di Redazione - Spazio all’amore nel Teatro Grande D’Annunzio di Latina, dove il 28 febbraio andrà in scena il musical “Romeo e Giulietta. La follia dell’Amore”. A portare sul palco il dramma di Shakespeare è l’Associazione “Alfa e Omega. Vita e Morte. Presepe Vivente e Passione di Nostro Signore Gesù Cristo”, composta da 28 ragazze, due primi ballerini della scuola del Maestro Alfonso Paganini e oltre 20 attori. I ruoli principali sono affidati a Luca Poluzzi (Romeo), Gabriella Pellegrini (Giulietta), Pietro Dei Giudici (Benvolio), Antoni Ippoliti (Mercurio), Simone Peverati (Tebaldo), Serena Bernardini (la nutrice), Roberto Calì (Frate Lorenzo), Carla Mancini (Lady Capuleti), Maurizio Lanni (il Conte Capuleti), Patrizia Dei Giudici (Lady Montecchi), Simone Fagiani (il Principe), Pietro Capponi (il Conte Paride).

La storia è nota: Shakespeare narra lo scontro tra due famiglie di Verona, i Montecchi e i Capuleti. L’odio tra le due casate condizionerà l’amore sbocciato tra i rispettivi figli, Romeo e Giulietta, fino al tragico epilogo.

Lo spettacolo è in preparazione da maggio 2014 sotto la regia di Davide Cucchiarelli. “Un’esperienza maturata nei mesi che ha fatto crescere e maturare i ragazzi e gli organizzatori – afferma il Presidente dell’Associazione, Alice Lazzarini -. Una crescita, senza dubbio positiva, che ha richiesto agli organizzatori e ai tecnici grandi sforzi”. Lo spettacolo, a detta degli organizzatori, vuole lanciare un messaggio d’amore: ““Ama con ogni forza. Ama senza paura. Dona ogni respiro. Ama e cambia il mondo”.

“Romeo e Giulietta. La follia dell’Amore”. Teatro D’Annunzio, Viale Umberto I, 41/43. Sabato 28 febbraio ore 17 e ore 21. Info: 0773.652642

SHARE