Renzi strappa e Mattarella prova a ricucire. Il Colle vuole riportare il dialogo in Parlamento

di Francesco Miscioscia – Il Presidente della Repubblica si è fatto carico dell’onere di ripristinare un clima di dialogo all’interno del Parlamento. Dopo lo strappo di Renzi sulle riforme, Sergio Mattarella ha accolto i rappresentanti dell’opposizione al governo per ascoltare le loro argomentazioni.

In particolare Renato Brunetta, unico rappresentante di quella Forza Italia, uscita con le ossa rotte dal Pazzo del Nazareno, ha chiesto al Capo dello Stato di utilizzare tutti i suoi strumenti per convincere Renzi a cambiare quel suo atteggiamento da “bullo”.

In effetti il premier sta dimostrando di volta in volta di non volersi distaccare minimamente da quella che è la sua idea, andando diritto per la sua strada, senza ascoltare minimamente gli interlocutori delle altre forze in Parlamento.

Ultima decisione, in questo senso, è la… Continua a leggere su Marketicando 

SHARE