Renzi a Latina, massima sicurezza e dispiegamento di forze dell’ordine attorno al Supercinema

Matteo Renzi latina
Matteo Renzi

È allerta sicurezza a Latina per l’arrivo di Matteo Renzi. Il premier è atteso alle 18 al Supercinema per un incontro sul Referendum Costituzionale.

Da questa mattina fervono i preparativi per accogliere il Presidente del Consiglio e, per controllare le misure di sicurezza messe in atto dalla Polizia, il Questore Giuseppe De Matteis in persona si è recato al cinema per un sopralluogo.

Il dispiegamento di forze dell’ordine sarà massimo, sono infatti attese diverse iniziative di protesta davanti alla struttura di Corso della Repubblica: l’associazione Noi Siamo Latina ha già annunciato una pacifica manifestazione di dissenso e non è escluso che altri gruppi o Comitati possano fare lo stesso.

striscioni_vota_no_renzi_latinaGià da questa mattina i militanti di Casapound Latina hanno tappezzato la città di striscioni “Vota NO” per accogliere il Premier Renzi. “Non vogliamo inoltre capi di governo o di partito che vengono a sfilare in città senza nemmeno conoscerne storia e tessuto sociale – ha detto Marco Savastano -. Ai nostri elettori chiediamo di fare come CasaPound e di votare No”.

SHARE