Referendum “No grazie”, Fratelli d’Italia porta a Latina il Presidente Emerito della Corte Costituzionale

Annibale Marini
Annibale Marini, Presidente Emerito della Corte Costituzionale

Continuano gli incontri in vista del Referendum Costituzionale del 4 dicembre prossimo. Il comitato “No grazie”, coordinato a livello nazionale da Marco Scurria di Fratelli d’Italia, organizza a Latina un confronto con il Prof. Annibale Marini, Presidente Emerito della Corte Costituzionale.

L’appuntamento è per mercoledì 9 novembre alle ore 18 presso il Circolo Cittadino di Latina e, ad aprire i lavori, sarà Nicola Calandrini, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia-An, al quale seguiranno gli interventi dell’ On. Marco Marsilio, portavoce regionale di Fratelli d’Italia-An, dell’ On. Marco Scurria Coordinatore nazionale del Comitato No grazie e dell’On. Fabio Rampelli Presidente del gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia-An alla Camera dei Deputati. L’incontro sarà moderato dal sindaco di Terracina, Nicola Procaccini.

“Abbiamo voluto portare a Latina le ragioni al NO al Referendum Costituzionale – ha detto Calandrini – perché siamo perfettamente consapevoli dei limiti di questa Riforma e dei danni che potrebbe determinare se fosse approvata. Una riforma monstre che non supera affatto il bicameralismo, che non produce semplificazione, che non diminuisce i costi della politica, che non è innovativa ma anzi riduce la partecipazione diretta da parte dei cittadini e non garantisce l’equilibrio tra i poteri costituzionali”.

SHARE