Razionamento d’acqua notturno, a Formia e Gaeta riduzione della pressione fino a data da destinarsi

RUBINETTO-ACQUA

Torna il razionamento d’acqua notturno nei Comuni del Sud Pontino programmato da Acqualatina a causa del basso livello di disponibilità della risorsa idrica presso le centrali di produzione di Capodacqua e Mazzoccolo.

Dopo un’estate passata a secco, di nuovo a partire da oggi, 25 ottobre, a Formia e Gaeta ci sarà una riduzione della pressione idrica al fine di favorire il ripristino dei normali livelli d’acqua nei serbatoi, dalle ore 23 alle 5 tutti i giorni fino a nuova comunicazione.

Nello specifico le località interessate sono il centro abitato di Formia, la zona di Serapo a Gaeta, Via del Colle, Scissure, S. Agostino, Via Maresca, Monte Tortona e Monte Cristo a Gaeta.

Acqualatina invita gli utenti a utilizzare la risorsa idrica per il solo scopo alimentare, domestico e per l’igiene personale.

SHARE