Primarie anche nel centrodestra: la conferma di Calvi apre la campagna elettorale per Latina 2016

di Massimo Guida – Le primarie? “Assolutamente sì”. A dirlo è il coordinatore provinciale di Forza Italia, Alessandro Calvi, che conferma quanto da giorni trapela dai giornali. Anche a centrodestra dunque il candidato sindaco sarà scelto direttamente dagli elettori. L’unica condizione posta dal partito di Silvio Berlusconi è mantenere unita la coalizione. “Se questo non accade le primarie sono inutili”, così la pensa Alessandro Calvi.

Negli ultimi giorni si erano rincorse voci di possibili candidati in Fratelli d’Italia, Forza Italia e Nuovo Centrodestra. A smorzare illazioni e possibili polemiche ci aveva pensato Enrico Tiero. Il coordinatore provinciale di NCD e attuale vicesindaco solo pochi giorni fa ha invitato la maggioranza a portare avanti il programma di fine mandato del Sindaco Di Giorgi, “in modo da presentarsi alle prossime elezioni con più risultati tangibili e concreti”. Non deve pensarla così Alessandro Calvi, che con le sue dichiarazioni apre la corsa al successore di Giovanni Di Giorgi, la cui ricandidatura è tutt’altro che certa.

SHARE