Ponte sul Sisto, passa la proposta di Simeone: la Regione si farà carico della ricostruzione

sede Regione Lazio

Per la ricostruzione del ponte sul Fiume Sisto, il Presidente Nicola Zingaretti e la Giunta Regionale si impegneranno a intervenire con urgenza sullo stanziamento delle somme necessarie. È quanto approvato ieri in Consiglio Regionale in un ordine del giorno proposto dal consigliere regionale Pino Simeone. L’obiettivo è fare fronte a un’emergenza che dalla fine di maggio ha creato disagi agli abitanti di Terracina e San Felice Circeo.

“Tra una quindicina di giorni i lavori (di demolizione, ndr) saranno conclusi – fa presente Pino Simeone, consigliere regionale di Forza Italia – e non possiamo lasciare cittadini e imprese come color che son sospesi. Le Istituzioni hanno il dovere di unire le forze”. Un impegno che per Simeone è necessario far partire dalla Provincia di Latina, titolare dell’infrastruttura. Nella progettazione del nuovo ponte si potrà ricorrere al fondo rotativo gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti.

Nella mattinata di ieri la stessa Eleonora Della Penna, Presidente della Provincia di Latina, ha concluso la seduta del Consiglio Provinciale con la promessa di intervenire immediatamente per la realizzazione di una passerella ciclopedonale sulla SP Badino. Saranno inoltre effettuate tutte le dovute verifiche sulle strade che si intersecheranno con il nuovo ponte.

SHARE