Piscina scoperta, Nasso: la Regione ha finanziato un progetto del Comune. Presto anche i teloni

di Redazione – L’assessore allo sport Nasso interviene in merito alla questione della piscina scoperta e del finanziamento da parte della Regione per, spiega, “evitare strumentalizzazione”. Infatti la notizia che è passata in questi giorni è che la manutenzione della piscina è stata resa possibile solo grazie all’intervento della Pisana, ma Nasso ricostruisce la storia: “Nei mesi scorsi – spiega – il Comune di Latina, attraverso gli uffici e in collaborazione con l’energy manager dell’ente, ha visto l’approvazione e il finanziamento da parte della Regione di un apposito progetto finalizzato al risparmio energetico negli edifici comunali, con l’utilizzo dei pannelli fotovoltaici. Il progetto sta ora entrando nella sua fase attuativa e nell’elenco degli edifici da coinvolgere in questa iniziativa l’Amministrazione comunale ha inserito anche il palazzetto dello sport di via dei Mille e le strutture adiacenti. Parte di questi fondi destinati al Palabianchini saranno utilizzati per cambiare le caldaie del palazzetto”.

Oltre a questo il Comune ha anche già avviato le procedure per l’acquisto dei teloni per la piscina scoperta “così da poter riscaldare l’acqua e consentire l’utilizzo della struttura anche nei giorni più freddi dell’anno, sia per gli allenamenti sia per le gare agonistiche”.

SHARE