Paolo Fragiotta lascia Forza Italia: “Ma continuerò a sostenere Di Giorgi”

di Redazione – Forza Italia nel Comune di Latina perde qualche pezzo. A lasciare gli azzurri è Paolo Fragiotta che lo ha comunicato al presidente del Consiglio Comunale e alla stampa con una nota. Fragiotta era stato eletto nelle liste del PdL, o meglio, era subentrato quale primo dei non eletti e l’anno scorso ha aderito a Forza Italia. Ora passa al Gruppo Misto. “Cercherò di farmi interprete nell’esercizio del mio ruolo di consigliere comunale, di quella parte sempre più vasta della comunità che oggi più che mai si attende un effettivo e positivo cambio di passo nella gestione della città”, ha scritto Fragiotta. L’ex azzurro ringrazia Forza Italia ma precisa di essersi trovato in quel gruppo a causa della dissoluzione del Pdl, “Non avendo in tasca alcuna tessera di partito”.

Ma la maggioranza non è in bilico, perché Fragiotta non intende passare all’opposizione. “Per quanto attiene agli equilibri consiliari – scrive l’ex forzista – confermo che sarò conseguente con l’adesione data ai punti programmatici esplicitati dal Sindaco nel suo programma di fine mandato”. Ma, chiarisce: “Sarò aperto ad ogni ulteriore proposta, da qualunque parte provenga, non esitando ad assumermi le mie responsabilità laddove si tratti di provvedimenti effettivamente corrispondenti agli interessi della città di Latina”. Insomma, in maggioranza sì ma non sono da escludere clamorose eccezioni.

SHARE