Santa Maria Goretti eccellenza per il reparto Oculistico, una storia di “buona sanità”

L'Ospedale Goretti di Latina
L'Ospedale Goretti di Latina

Si legge spesso di malasanità e la maggior parte delle volte si scrive dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina solo per raccontare di disagi, del pronto soccorso al collasso e di tempi di attesa esagerati.

È giusto quindi anche raccontare di eccellenza legata all’ospedale di Latina ed è il caso del reparto UOC Oculistica diretto dal dottor Massimiliano Sepe.

A raccontarlo è Alessandro Marchetti che, dopo un banale starnuto, è diventato cieco dall’occhio sinistro. Arrivato al pronto soccorso del Goretti, viene inviato all’ambulatorio di oculistica e, dopo due giorni, operato per distacco della retina, dal dott. Massimiliano Sepe.

Da lì sono seguiti una serie di controlli post operatori, sempre con il dott. Sepe, svolti con accuratezza e scrupolo presso il reparto, che il paziente ha percepito quasi come una clinica privata svizzera.

“In conclusione sento il dovere di complimentarmi per come funziona il Reparto UOC Oculistica dell’Ospedale di Latina “S.Maria Goretti”, diretto dal Dr. Massimiliano Sepe, che ritengo un’eccellenza per la Sanità pontina e del Lazio“.

SHARE