Ordigni bellici nel Parco Nazionale del Circeo. La scoperta di un pompiere fuori servizio

di Redazione – Quattro ordigni bellici sono stati rinvenuti nel Parco Nazionale del Circeo. A trovarli un vigile del fuoco fuori servizio, che, facendo una passeggiata, si è imbattuto nelle bombe. Dopo aver fatto questa insolita scoperta, il pompiere, esperto in materia, ha fatto allontanare le persone che si trovavano nei paraggi, e che trascorrevano il tempo nella zona picnic. La zona è stata poi recintata e messa in sicurezza.

Il ritrovamento degli ordigni, uno di tipo statunitense, uno inglese e due di tipo tedesco, testimonia la crudeltà della guerra sul suolo pontino. Il pompiere li ha rinvenuti tra i cespugli, all’altezza della Migliara 53.

SHARE