Operazione Olimpia, arrestato Alfio Gentili di ritorno dal Kenya. Attesa per il Riesame

Procura della Repubblica di Latina
La sede della Procura della Repubblica di Latina

È rientrato questa mattina dal Kenya, dove si trovava, ed è subito stato arrestato. Alfio Gentili, ex dirigente del Servizio Patrimonio del Comune di Latina, è uno dei destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare emessa il 14 novembre scorso insieme a quelle di ex amministratori, costruttori e altri colleghi del Comune.

Appena atterrato all’aeroporto di Fiumicino, Gentili è stato fermato dalla Polizia di Frontiera e accompagnato presso la sua abitazione dove adesso si trova agli arresti domiciliari.

Intanto per domani è attesa la decisione del Tribunale del Riesame sui ricorsi presentati dai legali delle persone in carcere o agli arresti domiciliari.

Per ora solo Di Giorgi e Deodato sono stati scarcerati e adesso si trovano ai domiciliari mentre per Silvano Spagnoli e Roberto Pellegrini è stata annullata l’ordinanza di custodia cautelare per un vizio di forma.

SHARE