Occupazioni abusive, Ater e Questura recuperano alloggi. Altri sgomberi al Nicolosi

Ater Latina

L’intesa tra Ater e Questura di Latina sottoscritta a luglio nel Protocollo per la prevenzione ed il contrasto alle occupazioni abusive di alloggi di edilizia residenziale pubblica, sta dando i suoi risultati. Lo rivela la Questura in una nota in cui si annuncia che a breve saranno sgomberati 10 alloggi occupati senza titolo al Quartiere Nicolosi.

Nel frattempo sono state individuate 15 abitazioni abusive che presto saranno soggette a sgomberi forzati. Altri 3 alloggi ATER occupati dal clan Ciarelli – Di Silvio sono stati recuperati, e di questi 2 erano già stati assegnati dagli aventi diritto in graduatoria. Tali azioni avrebbero indotto altri occupanti senza titolo a restituire spontaneamente al Comune ben 9 alloggi. Dunque è evidente la funzione “dissuasiva” che ha avuto l’intesa tra Ater e Questura. Gli alloggi recuperati sono stati riassegnati agli aventi diritto. Da rilevare infine che non si sono registrate nuove occupazioni senza titolo.

SHARE