Nuovo orario dei treni, più corse da e per Roma anche per i pendolari di Minturno

Migliora il nuovo orario di Trenitalia che entrerà in vigore il prossimo mercoledì 14 dicembre, l’azienda di trasporti ha tenuto conto delle richieste della Regione Lazio, dei sindaci e dei Comitati dei pendolari.

La prima versione aveva scontentato i pendolari di Minturno penalizzati dalla mancanza di collegamenti diretti con la Capitale e costretti sempre al cambio a Formia.

Adesso aumentano i treni con 44 collegamenti quotidiani da e per Roma, di cui 9 diretti Minturno-Roma e 10 diretti Roma-Minturno.

In generale, il nuovo orario punta a un miglioramento della puntualità e del comfort dei viaggiatori. Sulla linea Fl7 (Roma-Formia-Minturno) si passerà dai 40 collegamenti da e per la Capitale a 52 collegamenti al giorno, con una frequenza, in orario pendolare, di 4 treni l’ora nella tratta Roma-Latina-Formia e viceversa.

Inoltre su tutta la linea è già corso la sostituzione dei treni a media distanza con i nuovi Vivalto, che sarà completato entro marzo grazie alla consegna delle 114 nuove vetture, di cui 69 già in esercizio sulla linea, previste nel nuovo contratto di servizio con Trenitalia.

Inoltre, per garantire la pulizia e l’igiene dei convogli, Trenitalia assicura la presenza del ”pulitore viaggiante” su tutti i treni, un addetto che provvederà a monitorare lo stato delle carrozze e a ripulirle costantemente. Inoltre, lungo l’intera linea, sarà presente un tecnico addetto alla prevenzione e riparazione di eventuali guasti o problematiche di linea e di convoglio”.

SHARE