Natale a Cisterna, 40 giorni di eventi con la giostra dell’800, la notte degli artisti e il Gran Galà

Palazzo Caetani Cisterna
Palazzo Caetani a Cisterna

Prende il via con l’accensione delle luminarie su Corso della Repubblica, ma anche lungo la circonvallazione interna, piazza XIX Marzo e Palazzo Caetani, il Natale di Cisterna organizzato dal Comune di Latina in collaborazione con la Pro Loco, i commercianti dell’ASOC e numerose associazioni locali.

Diverse le iniziative come il Presepe nelle Grotte, la Casa di Babbo Natale dentro Palazzo Caetani con nevicate in piazza e la giostra di fine Ottocento interamente in legno e dipinta a mano, la Discesa della Befana e la Befana in moto.

L’8 dicembre ci sarà “La notte degli artisti” organizzata dall’ASOC con 20 artisti di fama nazionale e internazionale che si esibiranno dalle 16.30 alle 18.30 a La Grangia e fino alle 22.30 lungo Corso della Repubblica.

La sera del 21 dicembre Palazzo Caetani ospiterà il “Gran Galà di Natale” con il concerto della pianista M° Vittoria Baccari, del tenore M° Michele D’Abundo e del baritono M°Luigi Narducci unitamente alla degustazione di piatti a base di prodotti tipici in collaborazione con varie produttori locali e organizzazioni pontine della ristorazione e ricevimento. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto alla Caritas diocesana.

Altra novità del Natale a Cisterna sarà la prima Fiera Natalizia con mercati straordinari nell’area ex Nalco domenica 11 e 18 dicembre.

“La forza di questo Natale – hanno detto il sindaco Eleonora Della Penna e il delegato alla Cultura Pier Luigi Di Cori – è l’unità tra l’amministrazione comunale, la Pro Loco, l’Asoc e le associazioni del territorio che ci ha permesso di organizzare un calendario così articolato e nutrito. Palazzo Caetani sarà il cuore della rassegna e presenteremo la sua bellezza a livello provinciale con il Gran Galà di Natale affinché possa diventare una location per meeting e relazioni pubbliche ma anche per devolvere fondi alla Caritas Diocesana”.

SHARE