Metro leggera, Forte richiama Buttarelli: è il Comune che deve prendere una decisione

Enrico Forte

Enrico Forte interviene sulla metro leggera nella duplice veste di consigliere comunale e consigliere regionale. Lo spunto nasce dopo che ieri l’Assessore ai Lavori Pubblici Gianfranco Buttarelli avrebbe detto che per stabilire cosa fare sulla metro leggera bisogna attendere un pronunciamento da parte della Regione Lazio.

“L’amministrazione comunale di Latina deve assumersi le proprie responsabilità, non rimandando ad altri le scelte che sono in capo al Comune stesso – così Forte in una nota -. La storia dell’opera parla chiaro: il Comune di Latina ha proposto il project financing sotto l’amministrazione Zaccheo, e solo in un secondo tempo ha chiamato in causa la Regione chiedendo di sostenerlo. Oggi, invece, il Comune chiede alla Regione un sostegno, lasciando strumentalmente intendere che da questo dipende tutto. Non è così: il Comune ha il dovere di esprimersi una volta per tutte sulla metropolitana leggera. Dal canto suo – conclude Forte – la Regione ha sempre detto che così com’è stato concepito, quel progetto non è sostenibile”.

SHARE