“Metamorfosi” del lungomare di Latina e piste ciclabili, il Comune chiede finanziamenti alla Regione

lungomare latina
Il lungomare di Latina

Il Comune di Latina partecipa all’avviso pubblico della Regione Lazio per attingere al “Fondo Straordinario per lo sviluppo economico del litorale laziale”, approfittando della proroga rispetto al termine di presentazione inizialmente stabilito per il 15 settembre.

Ora c’è tempo fino al 30 ottobre per presentare un progetto da finanziare e la giunta Coletta avanza due proposte progettuali: “Metamorfosi, completamento e valorizzazione delle aree pedonali del lungomare di Latina e sistema di attrezzature per la fruibilità e l’accessibilità alla spiaggia” e la realizzazione della pista ciclabile lungo gli argini dei canali Allacciante e Colmata.

Per portare a compimento la valorizzazione del lungomare di Latina e l’accessibilità alla spiaggia, l’investimento complessivo ammonta a 1.397.500 euro con un impegno possibile, da parte del Comune, per il 41% della somma. Per quanto riguarda, invece, la pista ciclabile questa richiede 600mila euro dei quali il Comune potrebbe mettere il 21%.

Per questo la giunta Coletta ha deliberato di presentare queste proposte progettuali alla Regione Lazio da finanziare del 59% per un importo complessivo di 824.525 euro per il lungomare e del 41% ovvero 474mila euro per la pista ciclabile.

SHARE