Mattarella nuovo presidente della Repubblica, la reazione dei politici pontini

di Giusy Cavallo – Sergio Mattarella si è subito voluto identificare come il Presidente di tutti: “Il mio pensiero va alle difficoltà e alle speranze dei nostri concittadini” sono state le sue prime parole che hanno subito conquistato l’opinione pubblica. Ma come è stata accolta l’elezione di Mattarella al Quirinale dai politici pontini? Siamo andati a vedere i commenti sui social network dei rappresentanti dei vari partiti a Latina e provincia per capire quanto sia gradito il nuovo Presidente della Repubblica.

Ovviamente le opinioni si dividono e se il centrosinistra è compatto nelle lodi a Renzi per la sua bravura nel gestire la situazione, il centrodestra non ha apprezzato la scelta di Mattarella. “Sarò libero di pensare, dire e scrivere che a me sto Mattarella non mi piace?” scrive Maurizio Patarini, mentre Luca Bracchi commenta ironico le prime parole del nuovo Capo dello Stato “apposto, problemi risolti”. Non è d’accordo con i due esponenti di Fratelli d’Italia Marco Fuoco: “Oggi il mio cuore batte forte! Credo finalmente In un presidente di tutti gli Italiani” scrive su Facebook.

Nel centrosinistra, Enrico Forte era stato profetico scegliendo Mattarella come suo candidato preferito “Quando ho sentito gli applausi – ha scritto su Fb il consigliere regionale – è stato come applaudire con loro. Mattarella è il nostro nuovo Presidente. Sono certo che saprà svolgere questo difficile compito con la lealtà, la serietà, l’onestà e la competenza che lo ha sempre contraddistinto. Oggi, è stata scritta una nuova pagina della Repubblica Italiana”.

Più lapidario, anche se altrettanto pieno di soddisfazione, il commento di Alessandro Cozzolino “Anche per chi ci capisce poco poco di politica è chiaro. ‪#‎Mattarella‪#‎Presidente è un capolavoro politico di ‪#‎Renzi. STRAORDINARIO”. Della stessa idea il segretario provinciale, Salvatore La Penna: “Sergio Mattarella Presidente della Repubblica! Prova di compattezza, di maturità e di responsabilità del PD! Complimenti a Matteo Renzi per la scelta e la gestione politica di questa elezione che sta riscuotendo un largo consenso” così come il segretario comunale Gioacchino Quattrola: “Auguri a Sergio Mattarella eletto Presidente della Repubblica. Uomo della legalità e con la schiena dritta. Sarà il Presidente di tutti e garante della Costituzione”.

“Abbiamo un eccellente uomo come Presidente della Repubblica: Sergio MATTARELLA – è il commento di Nicoletta Zuliani -. Grande orgoglio e grande garanzia! Bravissimo Renzi ad aver individuato la figura migliore, quella che ha ricompattato il PD, rafforzato il Governo, consolidato il consenso degli italiani e dato prova dell’efficacia del proprio agire politico”.

E anche chi è del centrosinistra ma non del PD apprezza la scelta di Mattarella, come il sindaco di Priverno, Angelo Delogu, “Questa Repubblica in crisi ha un nuovo Presidente: una persona perbene, con senso dello Stato, anche se non proprio un prodotto della rottamazione. In un momento in cui molti puntano a dividere, ad animare sempre più forte una guerra tra poveri morsi dalla recessione, a svuotare i luoghi della democrazia e della rappresentanza, dobbiamo augurarci che il nuovo Presidente sappia interpretare fino in fondo il suo ruolo di garante dell’unità della Nazione, ossia del suo popolo e delle istituzioni che lo rappresentano. Per questo diciamo: auguri e buon lavoro Presidente!”.

E dal Movimento 5 Stelle arriva ovviamente la bocciatura di Mattarella, per bocca di Cristian Iannuzzi, l’unico pontino a commentare, ‪”#‎Quirinale:è finita.x i prox 7 anni avremo un ‪#‎presidentedellarepubblica deciso ed a garanzia dei partiti ei loro inciuci.cittadini ‪#‎M5S out!.

SHARE