Mattarella al Quirinale, quando il capo dello Stato faceva comizi a Latina e passeggiava per Monte San Biagio – foto

di Giusy Cavallo – Sergio Mattarella è stato eletto Presidente della Repubblica e domani si insedierà definitivamente al Quirinale. Adesso che l’ex giudice costituzionale è arrivato a ricoprire la più alta carica dello Stato non si può non ricordare di quando nel 1995 era sul palco del Teatro Moderno a Latina con Walter Veltroni e Valdo Spini per un incontro che – ricorda Giuseppe Pannone che era tra gli organizzatori con Emilio Ciarlo e Andrea Calcagnini – è stato il primo di un percorso che ha poi portato alla costituzione del Partito Democratico. Mattarella, Veltroni e Spini erano i rappresentanti delle tre anime della sinistra: i popolari, i socialisti e gli ex comunisti.

Un’altra “tappa” di Mattarella in provincia di Latina è stata nel 2001, quando il politico, che allora era anche Ministro della Difesa, correva per il Parlamento con La Margherita e nella sua campagna elettorale arrivò anche a Monte San Biagio. A ricordare quel giorno di maggio è Biagio Rizzi, consigliere della lista Monte San Biagio Civica e storico esponente del centrosinistra monticellano. A quelle politiche Mattarella fu eletto alla Camera, il resto è storia.

*Foto dal profilo Facebook di Biagio Rizzi

SHARE