Latina Scalo, stop al passaggio dei mezzi pesanti. Presto un piano con Provincia e Comune di Sermoneta

di Redazione – La problematica del passaggio dei mezzi pesanti a Latina Scalo, che crea grandi disagi alla popolazione residente, è al vaglio dei Comuni di Latina e Sermoneta e della Provincia. Nella riunione interistituzionale che si è tenuta questa mattina, i tre enti hanno convenuto sulla necessità di trovare un progetto condiviso che possa eliminare il passaggio dei mezzi pesanti per le strade del centro di Latina Scalo.

“Abbiamo avviato un lavoro concreto – ha detto il vice sindaco Enrico Tiero – in base al quale ognuno dei tre enti produrrà nei prossimi giorni un adeguato progetto relativo al tratto di strada di competenza. Successivamente i tre pezzi verranno integrati in un unico piano di intervento che tenga conto delle esigenze di tutti”.

CALANDRINI: “IMPEGNO IMPORTANTE” –  Anche il Presidente del Consiglio comunale, Nicola Calandrini, è intervenuto in merito a questo progetto “L’impegno concreto che i tre enti interessati, Comune di Latina, Comune di Sermoneta e Provincia, stanno mettendo per risolvere questo problema è un segnale importante che viene incontro alle esigenze della città. Si tratta di una questione complessa che vede in campo tante implicazioni ma sono convinto che la collaborazione tra i vari soggetti in campo farà arrivare ad un risultato adeguato alle istanze dei residenti. L’obiettivo – ha concluso Calandrini – deve essere quello di riuscire a dirottare il traffico pesante verso le arterie periferiche sfruttando anche l’asse attrezzato”.

SHARE