Latina-Pescara, scontri tra le tifoserie: sostenitori delfini in Questura

di Redazione – La Questura di Latina aveva etichettato la partita al Francioni contro il Pescara come ad alto rischio e in effetti ieri si sono stati momenti ad alta tensione tra le due tifoserie. Se la maggior parte dei tifosi delfini sono stati scortati fino all’ingresso nello stadio evitando qualunque tipo di contatto, alcuni sostenitori del Pescara, che sono arrivati a Latina con automobili private, hanno cercato lo scontro con i pontini.

Solo l’intervento di due agenti della Digos ha evitato il peggio e ha permesso al Reparto Mobile di arrivare per disperdere i due gruppi con lacrimogeni. I due agenti sono rimasti feriti e hanno riportato contusioni lievi, mentre alcuni tifosi del Pescara sono stati accompagnati in Questura.

SHARE