Latina Calcio, Mannarelli non ha dubbi: “è Iuliano l’uomo della svolta”

di Giorgia Ciochi – Il Latina Calcio torna a vincere in trasferta e con lo 0-2 a Terni i nerazzurri escono ufficialmente dalla zona play out. Adesso la classifica fa meno paura se si considerano i 7 punti di distanza dalla Virtus Lanciano. Il campionato si potrebbe riaprire e non ci si può permettere cali di concentrazione soprattutto in vista dello scontro salvezza con il Trapani e del calendario non proprio facile che vede il Latina affrontare le prime due in classifica, il Bologna e subito dopo il Carpi.

Gianfranco Mannarelli, direttore tecnico del Latina Calcio, non ha dubbi: “è Iuliano l’uomo della svolta” con lui la squadra ha trovato continuità di gioco e pericolosità in attacco. Il nuovo mister “ha dato un’idea di gioco più appropriata rispetto a quella che è la rosa attuale” ha detto Mannarelli in un’intervista a Tuttomercatoweb.com spiegano che con questo modulo anche giocatori che c’erano già come Valiani, Viviani e Crimi “riescono a esprimersi al meglio”.

“Questa squadra doveva fare un altro tipo di campionato” si rammarica il direttore tecnico che però non ha dubbi:” ora ci troviamo a dover lottare e siamo pronti a farlo. Possiamo salvarci”.

SHARE