Latina aderisce alla campagna antirazzismo, Di Giorgi e Calandrini testimonial

di Redazione – Anche la città di Latina ha aderito alla settimana d’azione contro il razzismo promossa dall’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (Unar) del Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio. L’evento, che si chiude domenica 22 marzo prende il titolo di “Accendi la mente e spegni i pregiudizi”, e ha visto come testimonial il sindaco Giovanni Di Giorgi e il Presidente del Consiglio Comunale Nicola Calandrini che hanno indossato la maglia simbolo dell’evento.

“È nella tolleranza e nella solidarietà che la società civile trova il suo fondamento”, ha dichiarato Giovanni Di Giorgi. Il Sindaco ha colto l’occasione per garantire l’impegno del Comune per rimuovere gli ostacoli che impediscono l’uguaglianza. “Con piacere ho aderito all’iniziativa insieme al presidente del Consiglio comunale Nicola Calandrini e a nome dell’intera Amministrazione, per lanciare un segnale importante”, ha concluso il Primo Cittadino.

SHARE