La sospensione delle varianti e le conseguenze politiche, economiche e penali

di Redazione – Sospendere tutte le varianti ed affidare i documenti alla verifica di un team di esperti non è così semplice come il sindaco forse pensava. L’annuncio ha avuto il suo effetto mediatico, ma nei fatti ancora non c’è la delibera di Giunta che dispone la revoca dell’efficacia delle delibere e che procede alla nomina di cinque tecnici che, entro 45 giorni, dovranno analizzare tutti i documenti e dare il loro parere sulla legittimità o meno delle Varianti.

Non è solo un problema politico, la Giunta infatti dovrebbe ammettere la sua incapacità in materia, ma anche economico. I tecnici chiamati a questa analisi hanno una loro parcella che probabilmente non sarà inferiore ai 10mila euro ciascuno. Ma al di là di questo, molti temono anche le conseguenze di questa verifica: cosa succederà se il pool di esperti decreterà l’inammissibilità delle delibere e i palesi errori nei piani particolareggiati? Chi si accollerà questa responsabilità? I dirigenti degli uffici del Comune o i componenti della giunta?

SHARE