“La radio, il suono”, a Piana delle Orme la mostra dedicata ai radioamatori e non solo

di Redazione – Torna la mostra scambio “La radio, il suono” giunta alla sua ottava edizione. L’appuntamento, organizzato dall’Associazione culturale “Quelli della Radio”, è per il 7 e l’8 marzo nel museo di Piana delle Orme, a Borgo Faiti. Ancora una volta la mostra, interamente gratuita, promuove la conoscenza della radio e la sua storia, e il recupero e il restauro delle apparecchiature antiche. L’esposizione nasce grazie alla passione e all’impegno dei tanti che vogliono diffondere la cultura della radio anche tra i meno giovani. Quest’anno sarà posizionato anche “L’angolo del piccolo sperimentatore”. Si tratta di uno spazio gratuito dove chi vuole potrà cimentarsi nella costruzione di una radio e fare prove di trasmissione.

“Questa edizione si prospetta come la migliore di sempre con un numero sempre crescente di stand, così tanti da veder necessario l’installazione di stand anche fuori del capannone espositivo”, così si è espresso il presidente Franco Nervegna.

SHARE