La Provincia di Latina rimane nell’Upi. Stallo su Statuto e Commissioni

di Redazione – La Provincia di Latina ha rinnovato l’adesione all’Upi, l’Unione delle Province Italiane. La decisione è arrivata nel corso del Consiglio Provinciale convocato dalla Presidente Eleonora Della Penna. A rappresentare la provincia pontina nella prima riunione in calendario per il 28 gennaio saranno Alvaro Mastrantoni e Valentino Giuliani, provenienti rispettivamente dalla maggioranza e dall’opposizione. L’adesione all’Upi si è resa necessaria per affrontare la riforma Delrio in collaborazione con le altre province che vivono in una condizione di incertezza provocato dalla riforma stessa. “Come Provincia vogliamo avere tutti gli strumenti per far sentire la voce del nostro territorio e certamente l’Upi è uno di questi”, questo il commento della Presidente Della Penna.

Nella seduta si è parlato anche della nomina delle Commissioni e della stesura dello Statuto. Da parte di maggioranza e opposizione si è registrata ampia disponibilità affinché ci sia un percorso condiviso nelle scelte della Provincia. Ma ad oggi ancora non è stato approvato lo Statuto né sono state nominate le Commissioni e questo accade dopo oltre tre mesi dall’insediamento della nuova amministrazione.

SHARE