Incontro tra il Commissario CCIAA e il Sindaco di Latina: Zappia e Coletta pronti a collaborare

Mauro Zappia e Damiano Coletta
Mauro Zappia e Damiano Coletta

Prima uscita ufficiale per Mauro Zappia. Il Commissario Straordinario della Camera di Commercio ha incontrato oggi il Sindaco di Latina Damiano Coletta. I due hanno parlato di come far collaborare gli enti che rappresentano, con il fine di sostenere l’economia del territorio e rafforzare la posizione di Latina a livello regionale e nazionale. Zappia e Coletta hanno concordato di individuare in breve tempo progettualità da condividere e di agire ognuno nel proprio ruolo per dare slancio all’economia locale.

“Un primo incontro proficuo – ha sottolineato il Sindaco Coletta – propedeutico a costruire una solida partnership quale base da cui far scaturire ricadute positive per il nostro territorio. Fare alleanza a tutti i livelli è fattore fondamentale e decisivo per innescare dinamiche di crescita. Già dal prossimo mese l’Amministrazione Comunale lavorerà di concerto con la Camera di Commercio realizzando attività ed eventi di supporto al settore imprenditoriale e anche in ambito culturale nell’ottica di incentivare al massimo la ripresa e lo sviluppo del tessuto socio-economico cittadino e provinciale”.

“Ringrazio il Sindaco di Latina Damiano Coletta – ha commentato Mauro Zappia – per aver espresso, fin dal primo giorno del mio insediamento, la sua volontà a collaborare con la Camera di Commercio. Sono certo che insieme potremo lavorare per rafforzare quel tessuto connettivo tra imprese, associazioni, istituzioni e cittadini che rappresenta la base per costruire un più organico ed efficace progetto di sviluppo del territorio. Abbiamo dato la disponibilità camerale ad avviare una partnership finalizzata a realizzare azioni concrete a sostegno delle imprese, individuando progetti realizzabili e sostenibili sia a breve che a medio termine”.

“Anche a questo fine – ha concluso Zappia – si pone il contestuale lavoro che ho avviato in questi giorni di confronto aperto e serrato con tutte le associazioni di categoria, le principali istituzioni della provincia di Latina e dell’intero sistema camerale presso cui si sta svolgendo la delicata partita della riforma delle Camere di Commercio. Riforma alla quale è intenzione della Camera di Commercio di Latina presentarsi con solidità organizzativa e di bilancio e con un assetto istituzionale completo in tutte le sue componenti. È mia volontà rappresentare al contempo le esigenze di tutti i settori, operando, nel perimetro delle funzioni attribuitemi, per valorizzare al meglio le ampie potenzialità del tessuto economico provinciale”.

SHARE