Il Cimitero di Latina arriva in Senato, Vacciano presenta interrogazione al ministro Lupi

di Redazione – Il caso del Cimitero di Latina e del contenzioso aperto tra la Ipogeo Latina s.r.l. e il Comune arriva anche a Palazzo Madama. Infatti il senatore ex grillino, Giuseppe Vacciano ha presentato un’interrogazione al ministro dell’infrastrutture, Maurizio Lupi, per fare chiarezza sulle diverse incongruenze riscontrate nello studio dei documenti relativi alla convenzione tra il Comune di Latina e Ipogeo Latina s.r.l.

Secondo Vacciano tra le parti sono “occorse azioni non incidentali che non hanno salvaguardato il principio della buona amministrazione, sancito dalla Costituzione, e soprattutto hanno inciso e continueranno ad incidere pesantemente sul già desolato bilancio comunale del capoluogo pontino”.

In particolare il senatore del Gruppo Misto chiede a Lupi se “ad oggi, sia stata concessa la validazione del progetto avente per oggetto la “Progettazione, costruzione, gestione del cimitero urbano” e se in mancanza della validazione definitiva del progetto si sospendono o meno i termini di contratto”.

SHARE