Gli Istituti Steve Jobs diventano sede di esami di Unipegaso, la prima Università telematica italiana

di Redazione – Gli Istituti paritari Steve Jobs arricchiscono la loro offerta formativa attraverso una collaborazione importante con  l’Unipegaso, la prima Università telematica italiana. L’Ateneo infatti apre una sede di esame anche a Latina proprio presso i locali della Steve Jobs in via del Piccarello. Quella del capoluogo pontino è la ventinovesima sede d’esame dell’Università che ha nove corsi di laurea proposti tra triennali e magistrali, 59 master di primo e secondo livello, 10 perfezionamenti e 172 corsi di alta formazione anche per diplomati.

“Offriamo la possibilità – spiega il direttore dell’Istituto Steve Jobs, Fabio Napolitano – di completare l’offerta formativa della nostra giovane scuola anche con i corsi di laurea, corsi di formazione post diploma e master post laurea organizzati proprio dall’Università Telematica Pegaso, già presente in diverse città italiane. L’obiettivo comune è quello di rafforzare quella che è stata sin dall’inizio la nostra mission: offrire una formazione di qualità, ma differente. Più flessibile e connessa alle nuove esigenze imposte da un mercato globale e in rapidissimo cambiamento, ma declinata su quelli che sono ancora i migliori asset del sistema-Paese”.

“La sede di Latina – si legge sul sito dell’Unipegaso – è una struttura di recente costruzione e si estende per oltre 2000 metri quadrati su due piani dell’edificio. È dotata di ingressi indipendenti e ampi spazi: piazzale esterno con parcheggio per oltre 100 auto e moto, circa 20 aule adeguatamente organizzate, alle quali si accede da un ampio corridoio. La struttura è dotata di tutti gli strumenti informatici ed elettronici utili alla formazione. Inoltre è previsto il servizio navetta da e per la stazione di Latina, nonché la possibilità di usufruire delle agevolazioni tramite le convenzioni stipulate dalla sede stessa con strutture e servizi ricettivi della zona”.

La sede d’esame all’interno dell’Istituto Steve Jobs sarà operativa già a partire da marzo ma verrà presentata ufficialmente ad aprile durante il convegno “Le nuove frontiere dell’e-learning” in cui si parlerà di formazione on line alla presenza delle maggiori cariche istituzionali e politiche della provincia di Latina.

SHARE