Giornata mondiale lotta all’ AIDS: lezioni, film, test gratuiti per informare e fare prevenzione

Oggi 1° dicembre è la giornata mondiale della lotta contro l’AIDS. Per celebrare l’evento i Giovani del Comitato locale della Croce Rossa Italiana di Latina hanno organizzato l’evento “Quanto ne sai?”. Si tratta di un’iniziativa volta a educare i più giovani sul sesso e le malattie sessualmente trasmissibili. Scuole, pub ed esercizi commerciali hanno ospitato una “lovebox”. Ai partecipanti è stato chiesto di rispondere a semplici domande su HIV e AIDS per testare la loro preparazione. Hanno risposto in 600. L’inziativa si ripeterà sabato 3 dicembre nella Zona dei pub. L’obiettivo è sensibilizzare i partecipanti al problema di HIV e AIDS e sfatare alcuni luoghi comuni.

Giornata-lotta-AIDS-2L’iniziativa si inserisce tra quelle messe in piedi dal Comune di Latina per la giornata di oggi. L’amministrazione ha organizzato lezioni nella Sala Enzo De Pasquale sull’HIV e l’AIDS con rappresentanti di Comune, ASL e Università, ma ci saranno anche test e counseling presso l’emoteca Avis in Piazza del Popolo, saranno fatti test gratuiti per verificare la positività a AIDS e HIV e in serata sarà proiettato il film Philadelphia, sempre presso la Sala De Pasquale.

“Grazie alle opportunità offerte dalle nuove terapie i casi mortali sono in calo, ciononostante è sempre importante informare, soprattutto i giovani, riguardo ai rischi legati al virus dell’Hiv -. Così il Sindaco Damiano Coletta si è rivolto ai ragazzi oggi – L’Aids è il classico esempio di quanto sia importante il lavoro della ricerca”. Così il Sindaco ha introdotto la lezione del professor Mastroianni, Primario dell’Uoc di Malattie Infettive, che si è tenuta nella sala Enzo De Pasquale.

“Nonostante i passi da gigante della ricerca, è importante proseguire nell’impegno della prevenzione – ha proseguito Coletta -. Questa Giornata è rivolta prima di tutto ai giovani e ha come obiettivi proprio la prevenzione e la sensibilizzazione: la malattia va combattuta con l’informazione e la consapevolezza, perché una persona informata e consapevole è una persona più forte e libera

SHARE