Gaeta accende le “Favole di Luce” e con le luminarie anticipa il Natale. Plauso dell’Ascom

luminarie-Gaeta

Gaeta anticipa il Natale e da oggi, sabato 5 novembre fino al 15 gennaio 2017 accenderà le “Favole di Luce”, le luminarie che promettono di stupire. Lo switch on è fissato per le ore 17, in Piazza della Libertà.

Il percorso delle luci di Natale va dall’Albero delle Meraviglie in Piazza XIX Maggio, lungo la scia luminosa di Corso Cavour, alla Fontana artistica in Piazza della Libertà. Tra i fiocchi di neve in Via della Indipendenza, fino in Piazza Vincent Capodanno è stato collocato un villaggio polare: igloo, eschimesi, pinguini, foche, orsi polari. Un tuffo tra le luci del mare invece al Pontile La Darsena. E a Gaeta Medievale fra scintille dorate una passeggiata tra storia, tradizioni e palazzi antichi. In Villa Traniello il Dolce Arrivo di Babbo Natale, tra caramelle e plumcake.

In occasione del Natale tanti saranno gli eventi organizzati per arricchire il centro di Gaeta, già abbellito da luminarie e fontana artistica. Inoltre, il parcheggio nelle strisce blu sarà gratuito.

“Il percorso illuminato con favole di luce – dichiara il Sindaco Cosmo Mitrano – che abbiamo creato, facendo sognare il Natale con largo anticipo, in realtà è il simbolo di un cammino di sviluppo appena intrapreso. È il nostro modo per dare forme e contenuti ad una seria politica di destagionalizzazione. Parola vuota se non le si dà una configurazione concreta. Abbiamo investito importanti risorse economiche per rendere Gaeta ancora più accattivante sia nell’estetica urbana che nelle sue offerte di attrazione turistica quali sono anche le Luci di Natale e tutti gli eventi che fanno da corollario. La nostra Amministrazione crede in questo grande progetto per la crescita di Gaeta. E ringraziamo i nostri concittadini per la fiducia che sapranno esprimere verso quest’importante operazione di marketing territoriale. Così come ringraziamo tutti i visitatori che sceglieranno la nostra città per trascorrere qualche ora in pieno relax, in un’atmosfera da sogno”.

L’iniziativa ha avuto il plauso dell’Ascom Confcommercio. “Dobbiamo prendere atto che l’amministrazione del Sindaco Mitrano ha saputo dare un contenuto alla parola destagionalizzazione con una serie di iniziative che stanno dando risalto a Gaeta cercando di realizzare una politica del ‘turismo tutto l’anno’ – così una nota dell’Ascom Confcommercio Gaeta -. Da questo bisogna partire e noi su questo tema saremo al fianco di tutte le amministrazioni presenti e future coadiuvandole e cercando sempre di migliorare”.

“Le luminarie di Natale – continua l’associazione presieduta da Lucia Vagnati – sono un investimento importante e sopratutto coraggioso da parte del Sindaco Mitrano che potrà invitare visitatori e turisti in un percorso coinvolgente alla scoperta della città di Gaeta, da Novembre a Gennaio e non ultima la possibilità di usufruire del parcheggio gratuito fino al 28 Febbraio 2017, rappresentano linee su cui investire per arrivare a realizzare per la nostra città una vera e propria politica concreta di marketing turistico territoriale”.

Per l’Ascom è indispensabile proseguire su questa linea per rendere la città vivibile per i cittadini e attraente per i turisti e i visitatori.

“Siamo assolutamente convinti che cambiare rotta si può. Attraverso la sinergia tra il tessuto produttivo e imprenditoriale del territorio e le istituzioni. Noi come associazione commercianti non possiamo che essere soddisfatti di questo percorso intrapreso a Gaeta – conclude l’Ascom ., mantenendo sempre alta l’attenzione sul processo innescato affinché si raggiungano gli obiettivi prefissati: promuovere il turismo, incoraggiare lo sviluppo delle attività commerciali e produttive, dare linfa vitale all’economia, creare occupazione”.

SHARE