Fondi, minore minaccia il suicidio in chat con il Telefono Azzurro: salvato dalla Polizia Postale

bambini su Facebook

Ha minacciato di uccidersi, ma il Telefono Azzurro e la polizia postale lo hanno salvato. Il protagonista è un minorenne residente a Fondi. Il giovane in chat con il Telefono Azzurro, aveva manifestanto l’intenzione di levarsi la vita. L’ente da Milano ha allertato la Polizia Postale di Latina, e questa a sua volta è riuscita a localizzare il giovane tramite gli indirizzi IP, sebbene le generaità fornite risultassero alterate.

La Polzia Postale di Latina ha attivato prontamente la procedura per il salvataggio di vite umane, arrivando a casa del minore insieme alla polizia locale. Qui sono riusciti a scongiurare la tragedia e a far desistere il ragazzo nel suo atto.

SHARE