Fondi, colpo al patrimonio di un pregiudicato: sequestrate ville abusive e 60 ettari di terreno

La Guardia di Finanza di Latina ha sequestrato un enorme patrimonio immobiliare e mobiliare a Fondi per un valore di quasi 4 milioni di euro. Nello specifico si tratta di un fabbricato, quattro ville in corso di costruzione, di cui due completamente abusive e terreni per una superficie totale pari ad oltre 60 ettari equivalenti a 90 campi di calcio.

Il patrimonio è di L.R., già sottoposto a “misura di prevenzione speciale” tra il 2001 ed il 2004 e condannato per reati associati finalizzati al traffico di sostanze stupefacenti. Lui e la sua famiglia, secondo gli inquirenti, hanno condotto investimenti immobiliari in mancanza di una lecita capacità reddituale.

Per mascherare la provenienza illecita dei capitali, la famiglia fingeva operazioni commerciali legate alla produzione e trasformazione delle olive.

I finanzieri hanno anche confrontato i redditi dichiarati dall’incremento patrimoniale mettendo in risalto un arricchimento illecito.

SHARE