Festa dell’albero nella scuola di Borgo Faiti, piantumato il cachi simbolo di rinascita

Professori, alunni della scuola primaria e secondaria e oltre 500 genitori hanno partecipato alla Festa dell’albero nella scuola di Borgo Faiti.

Gli studenti si sono esibiti in canti e coreografie sul tema del rispetto della natura e della funzione degli alberi. La festa è stata introdotta dal saluto della dirigente scolastica, professoressa Marina Aramini, al quale sono seguiti gli interventi degli insegnanti che hanno coordinato l’iniziativa e quello del parroco del Borgo, Don Luigi Venditti, che ha benedetto l’albero di cachi offerto dal vivaio Capuani.

Inoltre il comitato genitori “Per una scuola migliore” ha allestito uno stand, decorato con i lavori degli alunni, dove hanno offerto vasetti di marmellata di cachi, confezionati e donati dall’azienda agricola Maina, per raccogliere fondi in favore dei terremotati.

La manifestazione si è conclusa intorno alla serra con la piantumazione degli alberi e delle piantine offerte dai genitori.

SHARE