Elezioni comunali Fondi, il candidato del PD Fiorillo si presenta e lascia la porta aperta alle alleanze

di Massimo Guida – Il candidato a sindaco di Fondi, Mario Fiorillo, si è presentato ufficialmente nella sede del PD accompagnato dal “padrone di casa” Bruno Fiore convinto che il suo partito abbia fatto la scelta migliore tra quelle possibili. La sala gremita ha quasi del tutto dissipato le polemiche per la scelta del candidato (che non ha nemmeno la tessera del PD) e per non aver fatto le primarie. A rimanere scontenti, in particolare, la parte più giovane del partito che avrebbe preferito una figura più di rottura.

Ma ai giovani è andato il primo pensiero di Fiorillo, dirigente scolastico degli istituti fondani “Pacinotti” e “De Libero”, e anzi i giovani sono un punto fermo del suo programma, insieme alla legalità e alla trasparenza.

Comunque l’investitura ufficiale per il candidato a sindaco ci sarà sabato con una conferenza stampa, nel frattempo Fiorillo non ha chiuso la porta ad altre alleanze.

SHARE