Droga e bullismo a scuola, la Questura presenta l’iniziativa: inviare un sms per segnalare i fenomeni

di Redazione – Prende il via l’iniziativa “S.O.S. Bullismo Droga nella Scuola”. Il progetto sarà presentato giovedì 22 gennaio in Questura a Latina dalla portavoce Manuela Iaione e da un responsabile dell’Ufficio Scolastico Provinciale. Si tratta di un’idea per contrastare i fenomeni di spaccio e di bullismo tra le aule scolastiche. Fenomeni che in questo contesto vedono i minori nella duplice veste di vittime e autori dei reati.

La Questura fa sapere che il Ministero dell’Interno ha istituito un numero di telefono al quale possono rivolgersi studenti, insegnanti e genitori. Basterà inviare un sms per segnalare la presenza di spaccio o episodi di bullismo nelle scuole.

SHARE