Dissesto idrogeologico, dalla Regione Lazio finanziamenti per 10 comuni pontini

La Regione Lazio finanzia interventi contro il dissesto idrogeologico per 110 comuni laziali e 10 in provincia di Latina. Si tratta di 10 milioni di euro nell’ambito del programma straordinario per il dissesto idrogeologico che andranno ripartiti tra i vari comuni.

In provincia di Latina ne beneficeranno Norma, Bassiano, Roccagorga, Maenza, Monte San Biagio, San Felice Circeo, Minturno, Sermoneta, Fondi e Terracina. Tra questi il progetto del Comune di Fondi è stato ammesso con riserva, ma come spiega la Regione è possibile “integrare la documentazione indicata acquisendo per gli stessi progetti il parere tecnico amministrativo dell’Area Genio Civile competente per territorio per produrla entro e non oltre il 18 novembre prossimo, pena l’esclusione dal finanziamento”.

“Un plauso all’assessorato alle Infrastrutture, Politiche Abitative ed Enti Locali guidato da Fabio Refrigeri – ha commentato il consigliere del PD, Enrico Forte -, oltre che agli uffici regionali, per aver licenziato questa prima tranche di interventi, dando una vera e propria boccata d’ossigeno a quegli enti locali che da soli non potrebbero reperire così importanti risorse. I sindaci potranno così far partire i cantieri tanto attesi, e sanare le criticità che nel tempo hanno creato preoccupazioni e disagi ai cittadini”.

Ecco l’elenco dei progetti presentati dai Comuni ed approvati e finanziati dalla Regione Lazio:

1) Monte San Biagio: Mitigazione del rischi idrogeologico per caduta massi e dissesti gravitativi sulla strada di pertinenza comunale di accesso al centro storico del Comune di San Biagio -interventi in zona R4

2) Norma: Stabilizzazione del versante e messa in sicurezza della SP Norbana nei tratti a maggior rischio di caduta massi 250.000

3) Bassiano: Opere di consolidamento e stabilizzazione del versante franoso che interessa l’area destinata a parcheggio pubblico in corrispondenza di p.zza G. Matteotti

4) Roccagorga: Mitigazione della pericolosità locale di una parete rocciosa finalizzati alla messa in sicurezza dell’adiacente edificio scolastico comprensoriale

5) Maenza: Lavori di messa in sicurezza dai crolli della strada comunale in loc. Le Rose

6) San Felice Circeo: Lavori di somma urgenza per messa in sicurezza parete rocciosa e strada adiacente Via del Sole a seguito di dissesto idrogeologico

7) Minturno: Lavori di messa in sicurezza della frana presente nel tratto stradale di Via zia Nicolina

8) Sermoneta: Intervento di messa in sicurezza dissesto idrogeologico in località Centro storico – Via G. Matteotti

9) Fondi (progetto ammesso con riserva): Consolidamento versante franoso sovrastante via Sant’Oliva

10) Terracina: dissesto idrogeologico Punta Leano tratto di strada comunale via Appia Antica località Le Mole, intervento di messa in sicurezza

SHARE